Dall’inizio delle proteste dei genitori, la Giunta uscente è nella confusione più totale: in pochi giorni ha ipotizzato soluzioni diversissime per lo spostamento delle 9 sezioni della Don Milani ma senza aver mai preventivamente sentito il parere dei genitori. Ora, pare abbiano deciso di fermare la ristrutturazione per un anno in modo ristrutturare i locali della ex Asl affinché possa ospitare le 4 sezioni della materna nel 2019. Non vogliamo fare sterile polemica pre-elettorale ma, cercando di comprendere che tipo di contratto sia stato stipulato tra la giunta uscente e la società che si dovrà occupare dei lavori (facendo riferimento agli atti pubblicati nell’albo pretorioContinua a leggere…